homeicon2      

   home            

            

          

cerca

SerieBwin

      Twitter  youtube icon  istagram    

FEDERICO BRANCOLINI CEDUTO ALLA FIORENTINA

Lunedì, 31 Luglio 2017 18:41

Il Modena F.C. comunica di aver perfezionato il trasferimento a titolo definitivo del calciatore Federico Brancolini  alla Società ACF Fiorentina .

 

La Società ringrazia il calciatore per il lavoro svolto augurandogli le migliori fortune professionali. 

 

Si è svolta nel pomeriggio presso il Campo "Lotta" Di Fanano   la quarta  ed ultima amichevole nel ritiro di Fanano  dei canarini di mister Capuano.   La squadra gialloblu ha affrontato   una  Rappresentativa AIC.

 

 

 

Modena F.C.  1^ Tempo : Manfredini; Ambrosini, Aldrovandi, Fautario (33′ Minarini); Calapai, Capellini, Remedi, Badjie, Tito; Nolè, Popescu. 

 

Modena F.C.  2^ Tempo :  Chiriac; Ambrosini, Aldrovandi, Minarini; Remedi (85′ Zito), Marra, Arcaleni, Badjie, Tito (60′ Momentè–89′ Davitti); Nolè (70′ Castagna), Popescu. 

Allenatore: Ezio Capuano 

 

Rappresentativa AIC :  Amelia; Lanzaro, Biasi, Santacroce; Russo, Luciano, Ledesma, Budel, Lambrughi; Chevanton, Bellazzini. EntratiMarino, Martinelli, Rantier, Della Rocca, Giacomazzi, Modesto. 

A disposizione:  Adailton, Coppola, Vitiello.

 Allenatore: Marco Maestripieri

 

Marcatori:  18′ Bellazzini, 41′ Nolè (Rig) , 59′ Popescu

 

 

 

 

Al termine della gara i gialloblu rientreranno a Modena. La ripresa degli allenamenti, in preparazione della gara di Coppa Italia di Domenica 6 Agosto, è fissata per Mercoledì 2 Agosto.

Da giovedì 27 luglio è uscito il libro in tutte le edicole e nelle migliori librerie online il libro autobiografico di mister Capuano, scritto da Raffaele Cirillo, con prefazione di Vincenzo Montella.

 

«La sfida è stata provare a immaginare - ci racconta l'autore Raffaele Cirillo - se un personaggio anticonvenzionale, con una tale carica di originalità, potesse avere un profilo letterario. Non era difficile pensarlo, perché quando si ha una naturale propensione ad essere fuori dagli schemi, risulta conseguente avere una storia e un percorso esistenziale che confina con la letteratura. Eziolino fuori dagli schemi lo è davvero, al contrario delle sue squadre, per le quali invece egli pretende assolutamente che ci siano eccome dentro gli schemi, i suoi, persino rigidamente.

 

Egli non è solo un allenatore. Non è solo un personaggio. Ha allenato prevalentemente squadre di serie C e ha una dirompente personalità che ne ha fatto un’icona del sottobosco che circonda il pallone. Non puoi però catalogarlo, limitarlo a una definizione. Eziolino è allenatore di Lega Pro, ma in un modo tutto suo di concepire il ruolo. È personaggio che si muove però nei confini che lui stesso ha disegnato. Per spiegarlo in questa sua unicità ci voleva qualcuno che l’avesse conosciuto sul campo, ancora prima che diventasse allenatore e personaggio. L’autore a 9 anni era nei Pulcini dell’Heraion di Gromola. Il responsabile del settore giovanile era proprio Capuano. A distanza di 25 anni il ragazzino di allora lo ritrova e racconta. Il mister sui campetti polverosi della Campania, sulle tracce di giovani talenti in procinto di spiccare il volo. Come Vincenzo Montella, che Eziolino accompagnò da Castello di Cisterna a Empoli in un viaggio pieno di imprevisti. Il raccontoa poi passa per Eboli, per il primo vero incarico da tecnico, dove allena José Dirceu, straordinario campione brasiliano sul viale del tramonto. S’inoltra persino nella Pinetina, nel pomeriggio in cui avviene l’incontro tra Eziolino e José Mourinho.

 

Il resto è tutto da scoprire, attraverso un percorso che tocca i punti più significativi della carriera di questo allenatore così sui generis, tra campo, fuori campo e retroscena, attraverso pezzi di conversazione realmente fuori dagli schemi in cui il mister racconta di se stesso, del suo modo di vedere il calcio e del suo modo d’intendere il mestiere dell’allenatore».

Penultima giornata di allenamenti nel ritiro di Fanano per i gialloblu di Mister Capuano.

 

Nella giornata di domani è prevista l'ultima amichevole, alle ore 17.00 presso il Campo "Lotta" di Fanano, contro la Rappresentativa AIC.

 

La squadra di Mister Marco Maestripietri, composta da calciatori di Serie A e B, schiererà tra gli altri Adailton, Marco Amelia, Tommaso Bellazzini, Nicolas Bremec, Alessandro Budel, Ernesto Chevanton, Luigi Della Rocca, Guillermo Giacomazzi, Alessandro Lambrughi, Maurizio Lanzaro, Cristian Ledesma, Luciano Siqueira De Oliveira, Francesco Modesto, Nicola Pozzi, Julien Rantier, Fabiano Santacroce e Roberto Vitiello.

 

Al termine della gara i gialloblu rientreranno a Modena. La ripresa degli allenamenti, in preparazione della gara di Coppa Italia di Domenica 6 Agosto, è fissata per Mercoledì 2 Agosto.

GIRONI E CALENDARIO COPPA ITALIA SERIE C

Venerdì, 28 Luglio 2017 19:00

In data odierna con Comunicati Ufficiali n. 30/L e n. 32/L, la Lega Italiana Calcio Professionistico ha diramato rispettivamente i gironi e la prima giornata della Coppa Italia Serie C.

 

I gialli di mister Capuano faranno parte del Girone D e se la vedranno con gli orange della Pistoiese e con i granata del Pontedera.

 

La prima giornata del Girone a tre vedrà i canarini impegnati in trasferta con il Pontedera del neo mister Ivan Maraia allo Stadio “Ettore Mannucci” di Pontedera (PI) nella giornata di Domenica 6 Agosto 2017 (orario da definire).

 

Come da regolamento della manifestazione nella seconda giornata (13 Agosto 2017) riposerà la squadra che avrà vinto la prima gara o, in caso di pareggio, quella che avrà disputato la prima gara in trasferta.

 

La terza giornata è calendariata per il 20 Agosto 2017.

Si è svolta nel pomeriggio presso il Campo "Lotta" Di Fanano   la terza  amichevole stagionale dei canarini di mister Capuano.   La squadra gialloblu ha affrontato il Mezzolara Calcio squadra che milita nel Campionato di Serie D

 

 

Modena  F.C. 1^ Tempo: Manfredini,  Ambrosini, Aldrovandi, Fautario; Calapai, Capellini, Remedi, Badjie, Minarini; Nolè, Popescu. A disposizione: Chiriac, Tito, Marra, Arcaleni, Zito, Davitti, Momentè, Castagna.

Modena F.C. 2^ Tempo:  Chiriac, Popescu (78′ Aldrovandi), Fautario, Ambrosini; Calapai, Capellini (65′ Arcaleni), Marra, Remedi (80′ Zito), Tito; Nolè (65′ Castagna), Momentè. 

A disposizione: Davitti. 

Allenatore:  Ezio Capuano.

 

 

Mezzolara  Calcio :  Zapparoli,  Pappaianni, Mrsulja, Bagnai, Dongellini; Fabbri, Mezzetti, Menarini, Gianotti, Faiola; Tommasini. 

Entrati nella Ripresa:  Malagoli, Pelliconi, Tognu, Chamangui, Karapici, Tedesco, Saccà, Librenti, Mutti, Cardo, Tomatis, Raspadori, Melli, Grandini, Di Sarno. 

Allenatore:  Francesco Passiatore.

 

Marcatori: 38′ Capellini

 

 

 

Acquistato l'attaccante Matteo Momentè

Mercoledì, 26 Luglio 2017 14:54

Il Modena F.C. comunica di aver perfezionato in data odierna il tesseramento del calciatore Matteo Momentè, classe 1987.

 

Il neo attaccante gialloblu, dopo essersi sottoposto in mattinata alle rituali visite mediche, ha raggiunto i compagni nel ritiro di Fanano e da domani sarà a disposizione di Mister Capuano.

Si è svolta nel pomeriggio presso il Campo "Lotta" Di Fanano   la seconda  amichevole stagionale dei canarini di mister Capuano.   La squadra gialloblu ha affrontato il Fiorano squadra che milita nel Campionato di Eccellenza.

 

 

Modena  F.C. : 1^ Tempo  :Manfredini,  Fautario, Aldrovandi, Ambrosini; Calapai, Remedi, Giorico, Capellini, Minarini; Popescu, Nolè. 

 

Modena F.C. :  2^ Tempo : Chiriac,  Minarini, Aldrovandi, Ambrosini; Calapai, Badjie, Marra, Arcaleni, Tito; Davitti (69′ Da Motta), Zito (69′ Castagna).

 A disposizione: Vitale.

 Allenatore:  Ezio Capuano.

 

 

AC Fiorano: Bonadonna, Costa, Hajbi, Alicchi, Balestrazzi, Budriesi, Tardini, Algeri, Leonardi, Ansaloni, Rizzo. 

 Entrati nella Ripresa: Briglia, Cattabriga, Sorbelli, Brusciano, Gamberini, Bondioli, Feninno, Khalifi, Salsi, Romano. 

Allenatore: Mirco Fontana.

 

Marcatori: 33′ Giorico, 54′ Aldrovandi 

Classifica
Squadre
Giocate Punti
1
Vicenza
Vicenza 4 10
2
Pordenone
Pordenone 4 10
3
Renate
Renate 4 9
4
Sambenedettese
Sambenedettese 4 9
5
Bassano V.
Bassano V. 4 7
6
Fermana
Fermana 4 7
7
FeralpiSalò
FeralpiSalò 4 6
8
Albinoleffe
Albinoleffe 4 6
9
Triestina
Triestina 3 5
10
Mestre
Mestre 4 5
11
SudTirol
SudTirol 4 5
12
Teramo
Teramo 3 4
13
Reggiana
Reggiana 3 4
14
Padova
Padova 3 4
15
Fano A.J.
Fano A.J. 4 3
16
Ravenna
Ravenna 4 3
17
Santarcangelo
Santarcangelo 4 3
18
Gubbio
Gubbio 4 1
19
Modena
Modena 4 0

      logo Lega Pro Unicef 1             

         

casamodenaperhomepage       bperxweb      TVQUIXSITOxweb

 

 sporttubexweb      manpower      sacaxhomepage

 

 

riacefxhomepage