homeicon2      

   home            

            

          

cerca

SerieBwin

 logolegapro unicef x sito      Twitter  youtube icon  istagram    

Stadio "Alberto Braglia"

INDIRIZZO: V.le Monte Kosica 128-134

CAPIENZA: 21.151 spettatori (a sedere)

DIMENSIONI TERRENO DI GIOCO: 105 x 68 mt


STORIA


Lo stadio venne inaugurato l'11 ottobre 1936 in occasione di Modena-Cremonese (conclusasi poi 0-0) e intitolato a Cesare Marzari, ex giocatore gialloblu caduto nella Guerra d'Africa. Nel dopoguerra, l'impianto assunse l'attuale denominazione di Stadio "Alberto Braglia", in omaggio al ginnasta modenese vincitore di 3 ori olimpici (Atene 1906, Londra 1908, Stoccolma 1912).
Il 17 settembre 2000 la Curva Nord dello Stadio Braglia è stata intitolata a Luigi "Gigi" Montagnani, Presidente della Società canarina dal 1997 al Luglio 2000. Nel nuovo millennio la struttura è stata al centro di importanti lavori di ristrutturazione, effettuati in quattro diverse fasi, che hanno consentito di portare la capienza dell'impianto a 17.000 posti nella stagione 2002/2003, a 20.507 nel campionato 2003/2004, fino ad arrivare all’attuale capienza di 21.151 nel Novembre del 2007.

 

 

 

IL NUOVO BRAGLIA
PRIMA FASE:

 

Dopo due promozioni consecutive dalla Serie C1 alla Serie A avvenute nel Campionato 2000/2001 e 2001/2002, nell'estate del 2002, per l’imminente inizio della nuova avventura nel massimo campionato italiano, sono stati realizzati i lavori di costruzione della nuova curva "Montagnani" riservata ai sostenitori canarini, con annessi servizi, l'ampliamento provvisorio della gradinata e i lavori di miglioria della tribuna storica.
La demolizione della vecchia curva ospiti, infatti, ha permesso di costruire, a pochissimi metri dal campo, la nuova Curva "Gigi Montagnani" che, per il campionato 2002/2003, raggiunse una capienza di 3.400 posti. Questi, sommati agli 890 ricavati nella parte sud della Gradinata, consentirono di portare la capienza complessiva dei posti di curva a 4.300.
Nella parte sottostante la nuova Curva Montagnani sono stati ricavati due nuovi blocchi di servizi igienici, un punto di ristoro con annessi magazzini ed una nuova Sala Stampa.
I lavori hanno riguardato anche la Gradinata, poiché il montaggio di una struttura metallica, sovrastante il rettilineo ancora scoperto, hanno consentito già dall’esordio casalingo con il Milan, di aumentare la capienza della gradinata di altri 1.480 posti.

 

 

 

SECONDA FASE:

Nell'estate del 2003, dopo la storica salvezza in Serie A, si è proceduto alla realizzazione del secondo stralcio di lavori:
1. lo spostamento delle torri-faro e l'unione della Curva alla Gradinata ed alla Tribuna storica, ha portato la capienza della curva "Gigi Montagnani" agli attuali 5.300 posti;
2. la demolizione della pista di atletica ha permesso la costruzione di una nuova Gradinata, posizionata a ridosso del terreno di gioco, con una capienza di oltre 7.000 posti a sedere;
3. la copertura di una parte della nuova Gradinata;
4. il restauro della Tribuna storica e la sostituzione delle strutture metalliche con altre fisse, omogenee al resto dell'impianto.
La realizzazione delle curve di raccordo tra le diverse gradinate ha dato all'intero impianto una conformazione unitaria e avvolgente il campo di gioco.

 

 

 

TERZA FASE:


 

Il 3 Maggio 2006 sono terminati i lavori per la copertura della Curva Montagnani: un intervento preannunciato dall'Amministrazione comunale e condotto in collaborazione con il Modena F.C.
La Curva Montagnani fa da quel giorno da ponte a pieno titolo tra il rettilineo della Gradinata e la Tribuna storica. Dopo il grande intervento di rimodellamento dell'impianto avvenuto due estati prima, è stata ultimata la copertura della curva dedicata all'indimenticato presidente Gigi Montagnani in cui si assiepano i tifosi più calorosi e coreografici tra i sostenitori gialloblu. Un'area di circa 2700 metri quadrati. Oltre un milione di euro sono stati investiti dall'Amministrazione Comunale per portare a termine il terzo stralcio del progetto. Un ulteriore passo in avanti per avvicinare sempre di più l'impianto modenese a quello che può essere definito "uno stadio a misura di famiglia".
Architettonicamente la nuova copertura è uguale a quella della Gradinata. Una struttura in lamine di ferro curvato, che ricordano le sciabole, tiranti in acciaio e bulloni. Per completare quello che è ormai definito da molti un gioiello cittadino non rimane che il completamento dell'ultimo stralcio relativo alla copertura della Curva Ospiti.

 

 

 

QUARTA FASE:

Il 21 Novembre 2007 la città di Modena è stata il centro calcistico d’Italia ospitando la sfida Italia-FarOer valevole per la qualificazione ai Campionati Europei svoltisi in Austria e Svizzera nell’estate successiva. Viste le vigenti normative FIFA è stato necessario adeguare l’intero impianto con l’apposizione di seggiolini nelle due curve, disponendo così esclusivamente di posti a sedere. Tutti i settori dello Stadio, infatti, dispongono di seggiolini regolamentari con schienale.
Nel mese di Ottobre-Novembre 2007 lo Stadio ha subito la sua ultima trasformazione ed ha raggiunto l’attuale capienza di 21.151 posti, tutti a sedere.

Letto 60922 volte
Classifica
Squadre
Giocate Punti
1
Venezia
Venezia 31 68
2
Padova
Padova 31 62
3
Parma
Parma 31 60
4
Pordenone
Pordenone 31 57
5
Reggiana
Reggiana 31 52
6
Sambenedettese
Sambenedettese 31 48
7
Gubbio
Gubbio 31 47
8
Albinoleffe
Albinoleffe 31 43
9
FeralpiSalò
FeralpiSalò 31 42
10
Maceratese
Maceratese 31 40
11
Bassano V.
Bassano V. 31 40
12
Santarcangelo
Santarcangelo 31 38
13
SudTirol
SudTirol 31 35
14
Modena
Modena 31 32
15
Forlì
Forlì 31 31
16
Mantova
Mantova 31 30
17
Fano A.J.
Fano A.J. 31 30
18
Teramo
Teramo 31 28
19
Lumezzane
Lumezzane 31 28
20
Ancona
Ancona 31 24
Scuola Calcio Modena

scuolacalcio20162017

News

28-03-2017 Dal campo

DOMANI AMICHEVOLE INFRASETTIMANALE CON LA BERRETTI DI MISTER DI DONATO

Oggi doppia seduta di allenamenti per i gialloblu di Mister Capuano, alla seduta atletica della mattinata è seguito nel pomeriggio un lavoro tattico ad alta intensità-   Domani sul terreno di gioco ...

28-03-2017 Dal campo

DIEGO PROVESI DIRIGERA' MODENA-FORLI'

Sarà il Sig. Diego Provesi, appartenente alla Sezione AIA di TREVIGLIO, a dirigere l'incontro n.10 tra canarini emiliani e galletti romagnoli in gare ufficiali di campionato con decorrenza Stagione 19...

26-03-2017 Dalla società

I CANARINI DI MISTER CAPUANO ESPUGNANO BERGAMO: ALBINOLEFFE - MODENA 0-1

Domenica 26 marzo 2017 - ore 16.30 - Stadio Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo - 31° giornata di campionato Lega Pro Divisione Unica 2016/2017.- Girone B   U.C. ALBINOLEFFE: Nordi; Scrosta, Gavazzi...

25-03-2017 Dalla società

GARA ALBINOLEFFE-MODENA: INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I SOSTENITORI CANARINI.

Il Modena F.C. S.r.l. informa i propri sostenitori che affronteranno la trasferta di Bergamo (gara Albinoleffe-Modena di Domenica 26 Marzo 2017, inizio ore 16,30) su alcune coordinate ricevute dalla s...

25-03-2017 Dalla società

NEWS DALL' INFERMERIA

Lo Staff Medico del Modena F.C. comunica che gli accertamenti a cui è stato sottoposto in data odierna il calciatore Simone Aldrovandi hanno confermato una importante distorsione della caviglia destra...

25-03-2017 Dal campo

I CONVOCATI PER LA GARA CON L'ALBINOLEFFE

Dopo la rifinitura di questa mattina il tecnico Ezio Capuano ha diramato l'elenco dei convocati per la gara che si terrà alle ore 16.30 presso lo Stadio "Atleti Azzurri d'Italia" di Bergamo con l'Albi...

24-03-2017 Dalla società

GRANDE SUCCESSO A MODENA DELLO STAGE NAZIONALE DELLA RAPPRESENTATIVA UNDER 15 LEGA PRO

Grande successo dello stage nazionale della Rappresentativa Under 15 di Lega Pro che si è svolto presso il Centro Sportivo "Saliceta" il 22 e 23 Marzo.     Il raduno è terminato con l'amichevole tr...

24-03-2017 Dalla società

4° ANNIVERSARIO DELLA SCOMPARSA DI PAOLO PONZO

Ricorre oggi 24 Marzo 2017 il 4^ anniversario della scomparsa di Paolo Ponzo, indimenticato ed indimenticabile Mediano di Fascia destra che ha indossato la maglia gialloblu nei momenti più belli del p...

23-03-2017 Dalla società

NEWS DALL' INFERMERIA

Lo Staff Medico del Modena F.C. comunica che il calciatore Simone Aldrovandi ha riportato durante l'allenamento di ieri un importante trauma distorsivo della caviglia destra che lo costringeva ad abba...

      logo Lega Pro Unicef 1             

         

casamodenaperhomepage       bperxweb      TVQUIXSITOxweb

 

 sporttubexweb      manpower      sacaxhomepage

 

 

riacefxhomepage